PRIMA PAGINA

Svegliatitalia#Svegliatitalia il 23 gennaio a Bolzano

La Cgil/Agb, lo Sportello Nuovi Diritti/Filcams e il Coordinamento Donne aderiscono alla giornata nazionale di mobilitazione per il riconoscimento delle unioni civili #Svegliatitalia – Fai il primo passo verso l'uguaglianza. Partecipa anche tu all'iniziativa che si terrà sabato 23 gennaio, alle ore 15, in piazza Municipio, a Bolzano.

prosegui

BanconoteTariffa rifiuti. Chiesto incontro a Penta per allargare agevolazioni


La Cgil-Agb ha chiesto un incontro al commissario del Comune di Bolzano, Michele Penta, per rivedere i criteri delle tariffe sui rifiuti urbani, in modo da venire incontro alle famiglie e agli anziani, che si trovano nelle fasce di reddito più basse.
La Cgil-Agb ha riscontrato una drastica riduzione dei beneficiari di agevolazioni tariffarie per l'asporto rifiuti, a conferma di quanto aveva già denunciato negli anni passati, quando era stato deciso di rivedere complessivamente il sistema della raccolta rifiuti e di conseguenza il sistema tariffario. "Non si è voluto garantire tali riduzioni anche alle famiglie a basso reddito – afferma il segretario della Cgil, Alfred Ebner (foto)-, nonostante le nostre continue richieste e a fronte di una riduzione della platea di pensionati che ne avevano fino a quel momento diritto".

prosegui

De NardiTelecom Italia. Elezioni Rsu. Slc/Cgil al primo posto

 

Grazie ai 195 voti ottenuti, su 415 votanti, la Slc/Cgil si conferma, alle elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie di Telecom Italia, come prima organizzazione sindacale in Trentino Alto Adige. Sono 3 su 6 i rappresentanti eletti nella lista della Slc/Cgil. Soddisfatto del risultato ottenuto il responsabile delle telecomunicazioni per la Cgil/Agb, Renato De Nardi (foto): "Siamo riusciti – commenta - , a mantenere il risultato delle precedenti elezioni, nonostante l'aggressione subita dai vertici aziendali in occasione dei recenti accordi separati".

prosegui

PiroloBonus Bebè. Per non perdere erogazione rinnovare Isee entro 31 gennaio


Prosegue la campagna "Bonus Bebè" che prevede per le famiglie con neonati nel triennio 2015-2017 e/o figli in affidamento o adozione entrati a far parte delle famiglie nello stesso periodo, un bonus di 80 euro mensili in presenza di un indicatore della Situazione economica equivalente (Isee) tra i 7.000 e i 25.000 euro. "Il bonus può essere goduto dal momento della nascita per tre anni, a condizione che la presentazione annuale dell'Isee non certifichi un reddito superiore alle fasce di accesso previste", precisa Marco Pirolo (foto), amministratore delegato del Caaf della Cgil.

prosegui

CatturaSì a nuove relazioni industriali


"In questi giorni Cgil, Cisl e Uil hanno messo in campo la Piattaforma unitaria per un 'Moderno sistema di relazioni industriali'. Rappresenta una risposta forte ai propositi del Governo e delle controparti di intromettersi con norme di legge nelle dinamiche contrattuali tra sindacato e associazioni imprenditoriali, con l'obiettivo, neppure tanto nascosto, di un sostanziale indebolimento del potere contrattuale del sindacato": così il segretario generale della Cgil-Agb, Alfred Ebner, sul Corriere dell'Alto Adige di oggi.

prosegui

IMG 8473Anziani, firmato il protocollo


È stato firmato il protocollo d'intesa tra l'assessorato provinciale alla sanità e i rappresentanti dei sindacati dei pensionati. Al centro del documento: i servizi di assistenza e di cura, le problematiche relative alle questioni abitative, le esigenze delle persone anziane che vivono da sole, l'abbattimento delle barriere architettoniche, l'inserimento di persone anziane in attività di volontariato, le offerte in campo culturale e la qualità della vita nella terza età. Il protocollo è stato sottoscritto da Gastone Boz (Cgil-Agb), Mariapaola Manovali (Uil/Sgk), Bruno Falcomatà (Cisl/Sgb) e da Stephan Vieider (Asgb).

Obergasser AnnyContributo patronati. Cgil-Agb, bene ulteriore sostegno

E' positivo il giudizio della Cgil-Agb sulla decisione della giunta provinciale di Bolzano di sostenere l'attività dei patronati con un ulteriore contributo di 300 mila euro. "Siamo rimasti favorevolmente colpiti – così il segretario generale Alfred Ebner – dalle parole di apprezzamento usate dal presidente Kompatscher, in particolar modo sul fatto che i patronati svolgano un servizio fondamentale. Per noi è importante che venga riconosciuta la valenza delle attività dei patronati a servizio dei cittadini". Positivo anche il giudizio della direttrice del Patronato Inca, Anny Obergasser (foto).

prosegui

SanitàRiforma sanità. Cgil-Agb chiede percorso condiviso

"I cittadini della nostra Provincia avrebbero bisogno di certezze sulle liste d'attesa e sul pronto soccorso e non di discussioni tra i responsabili della sanità". Lo afferma in una nota il segretario generale della Cgil-Agb, Alfred Ebner. Il sindacato chiede una chiara presa di posizione del direttore Thomas Schael sui tagli ipotizzati nella sanità e sulle future relazioni sindacali, in vista della riunione con le parti sociali in programma per giovedì 14 gennaio.

prosegui

Fabio ParrichiniFallimento Defranceschi: "A rischio 24 lavoratori"

 

Sono 24 i lavoratori occupati in Trentino Alto Adige dalla azienda altoatesina Defranceschi, che si occupa di impianti enologici, dichiarata fallita ieri dal tribunale di Bolzano. Forte la preoccupazione della Fiom dell'Alto Adige per le prospettive di rioccupazione dei lavoratori dell'azienda con sede legale a Laives e una sede produttiva a Spini di Gardolo.

prosegui

ConferenzaConferenza stampa di inizio anno

Riforma delle pensioni, rinnovo dei contratti e Nuovo Statuto dei lavoratori: sono questi i temi su cui si incentrerà il lavoro della Cgil-Agb nel 2016. Nella tradizionale conferenza stampa d'inizio anno, oltre alle prospettive future, il sindacato, che conta più di 33 mila iscritti, ha fatto anche il bilancio dell'anno passato. Importanti i risultati raggiunti, grazie alla continua pressione del sindacato, è stata tolta l'Imi (tassa prima casa), diminuita la tassazione sull'addizionale regionale Irpef e sono aumentati gli stanziamenti a favore dei pensionati e famiglie.

prosegui

FreddoEmergenza freddo. Cgil-Agb aderisce presidio Rete dei diritti senza voce

La Cgil-Agb aderisce al presidio, organizzato dalla Rete dei diritti dei senza voce, martedì 22 dicembre, alle ore 18 in piazza Municipio, per chiedere alla Provincia di aumentare la disponibilità di accoglienza nei centri di emergenza freddo, per accogliere 160 profughi ancora in attesa di avere un posto letto dove trascorrere la notte.

prosegui

SoldiPubblico impiego. Dove sono i fondi per il rinnovo del contratto?


"Le somme previste nel bilancio provinciale per il rinnovo contrattuale nemmeno si avvicinano alle nostre richieste. Questo è incomprensibile e inaccettabile per il personale e per le loro rappresentanze sindacali": così i sindacati del pubblico impiego di Cgil-Agb, SgbCisl, Uil-Sgk, Asgb, Sag e Nursing Up.

prosegui

ConsiglioStipendi medici, rimosso il tetto. Sindacati: "E' scandaloso"


Ieri in Consiglio provinciale è passato un emendamento alla legge di Stabilità provinciale 2016 che cancella, in Provincia di Bolzano, il tetto di 240.000 euro lordi all'anno, fissato a livello nazionale, per medici e dirigenti della Sanità, portandolo a oltre 280.000 euro l'anno. 
Le Segreterie confederali di Cgil/Agb, SgbCisl e Uil-Sgk ritengono questo provvedimento semplicemente scandaloso.

prosegui

AnpiL'appello per la pace di Anpi e sindacati

 

L'associazione dei partigiani Anpi e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil si rivolgono a cittadini e istituzioni con un appello per un impegno comune per la pace: "Siamo sull'orlo di un baratro da cui, in altri tempi, sono scaturiti orrore, morte e guerre. Serve una irriducibile volontà di pace": così hanno ribadito con forza in una conferenza stampa i promotori dell'iniziativa.

prosegui

Fondo pensioneAgevolazioni fiscali


Il Caaf della Cgil-Agb ricorda ai lavoratori dipendenti pubblici e privati, ai soggetti privi di redditi di lavoro e ai soggetti fiscalmente a carico, iscritti ad un fondo pensione negoziali, o a fondi pensioni aperti o forme pensionistiche individuali, che se non si è riusciti a dedurre il totale dei contributi destinati a previdenza complementare, è necessario inviare una comunicazione al Fondo di appartenenza per poter fruire dell'agevolazione nel momento in cui si riscuoteranno i soldi dal Fondo stesso.

prosegui

NOTA! Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente.

Clicca su APPROVO per chiudere questa informativa, oppure approfondisci leggendo la Cookie policy completa.

Approvo

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 - "Codice in materia di protezione dei dati personali" (di seguito denominato "Codice") è necessario che ti vengano fornite informazioni in merito all'utilizzo dei tuoi "dati personali".

Di seguito è riportata la Privacy policy di cgil-agb.it . Essa contiene tutte le informazioni che devi conoscere perchè tu possa utilizzare il Sito con serenità ed in piena coscienza dei dati che fornisci o fornirai durante la tua navigazione sul Sito.

In ogni caso è importante informarti sin da subito che non saranno trattati tuoi "dati sensibili".

Titolarità del trattamento ed ambito di applicazione

La presente Privacy policy si applica esclusivamente alla navigazione sul sito cgil-agb.it (da ora in poi Sito) raggiungibile all'indirizzo internet http://www.cgil-agb.it e regolarmente registrato da CGIL-AGB / via Roma 79 / 39100 Bolzano - IT

Titolare del trattamento dei dati raccolti è CGIL-AGB nella persona del suo Legale Rapprensentante, le cui generalità sono state in precedenza riportate.

Fonti dei dati personali

Gli applicativi dedicati al funzionamento di questo Sito potrebbero rilevare, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni tuoi dati (la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet), comunque non associati a te direttamente.

Tra i dati raccolti possono essere compresi anche, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l'indirizzp IP, i nomi di dominio e il tipo di browser dei computer utilizzati per connettersi al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri riguardanti il sistema operativo e l'ambiente informatico che utilizzi.

Questi dati non consentono, in ogni caso, di giungere alla tua identità e sono da considerarsi, quindi, anonimi.

Particolari fonti dei dati personali sono indicate nelle specifiche Privacy policy predisposte per particolari servizi offerti dal Sito o software da esso utilizzati per il proprio corretto funzionamento e di seguito riportate.

Finalità del trattamento

I dati che ti riguardano saranno trasformati in dati anonimi ed elaborati in forma aggregata per scopi statistici e per assicurare continuità di servizio e per il miglioramento del Sito medesimo.

Se non sei in accordo con tale prassi sei pregato di non navigare il Sito nè tantomeno di fruire dei servizi da esso offerti.

L'IP potrebbe, in alcuni casi, essere utilizzato al fine esclusivo di bloccare tentativi di danneggiamento al Sito medesimo, nonchè attivitè costituenti reato ai sensi delle leggi vigenti.

Particolari finalità del trattamento sono esposte nelle specifiche Privacy policy predisposte per particolari servizi offerti dal Sito o software da esso utilizzati per il proprio corretto funzionamento e di seguito riportate.

Modalità del trattamento dei dati

I dati da te forniti e dal Sito raccolti sono trattati soltanto per il tempo strettamente necessario.

Essi sono trattati in forma elettronica ed aggregati per i fini sopra esposti.

Modalità particolari di trattamento sono esposte nelle specifiche Privacy policy predisposte per particolari servizi offerti dal Sito o software da esso utilizzati per il proprio corretto funzionamento e di seguito riportate.

Facoltatività

Ai fini della navigazione del sito non è richiesta la comunicazione di dati personali se non quelli anonimi e strettamente necessari per le finalità sopra indicate.

Tuttavia esistono sezioni del sito che richiedono la creazione di un profilo di autorizzazione e la previa autenticazione informatica per essere navigate. La creazione del profilo comporta la comunicazione al Sito di dati personali ulteriori rispetto a quelli anonimi richiesti per la semplice navigazione.

Tali dati vengono utilizzati al solo fine di erogare i servizi eventualmente richiesti e trattati secondo le specifiche Privacy policy all'uopo predisposte e di seguito riportate.

Soggetti o categorie di soggetti che possono accedere ai dati o venirne a conoscenza (d)

L'accesso diretto ai tuoi dati è consentito esclusivamente al Titolare del trattamento su indicato.

Fornitrice del servizio di hosting è Studio Creating società cooperativa - Via G. Galilei 2/E - Bolzano 39100 - IT, può avere potenzialmente accesso ai dati esclusivamente per ragioni tecniche di necessità ed urgenza che richiedano un intervento al fine di non pregiudicare le funzionalità e la sicurezza del Sito.

Altri servizi sono o possono essere offerti da altre aziende. Informazioni in tal senso sono presenti nelle Privacy policy redatte per ogni singolo servizio e di seguito riportate.

Diritti dell'Interessato (articolo 7)

Infine è importante che tu sappia che il Codice riconosce agli Interessati la possibilità di esercitare specifici diritti, in base a quanto indicato all'art. 7 del Codice integralmente riprodotto di seguito.

Articolo 7 del "Codice"

L'Interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

- delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

- degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2;

- dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

L'interessato ha diritto di ottenere:

- l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non à necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

- l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a. e b. sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

- per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;

- al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Cookies

Parte di questo sito utilizza i cookie, che sono file di testo che vengono depositati sul tuo computer dal Sito per consentirgli di analizzare come gli utenti lo utilizzano per scambiare informazioni tra il server e l'utente.

Nessun dato importante viene scambiato tramite cookie. Essi consentono l'automazione di alcune operazioni risparmiandoti procedure complesse e sono talvolta essenziali per il corretto funzionamento del Sito.

All'interno dei cookie creati da cgil-agb.it e dai servizi di cui si avvale non vengono memorizzati tuoi dati personali che consentano di risalire e/o conoscere in modo diretto la tua identità  e non rappresentano un rischio per la tua privacy o per l'integrità dei sistemi informatici che utilizzi per accedere alla rete di comunicazione Internet ovvero al Sito.

Nel caso non fossi daccordo su tale prassi puoi disabilitare l'uso dei cookie dal tuo browser ma questo potrebbe causare difficoltà alla navigazione del Sito.

I dati eventualmente raccolti o conservati dai cookie, con le modalità sopra precisate, non vengono trasmessi a terzi, salvo quando ciò sia necessario per il corretto funzionamento dei servizi forniti dal Sito e ad esso erogati dai soggetti terzi medesimi.

Specifiche informative riguardo l'uso dei cookie sono presenti nelle Privacy policy redatte per specifici servizi offerti dal Sito e sono di seguito riportate.

Integrazioni alla presente Privacy policy

In relazione a specifici servizi offerti al Sito e/o da esso a te offerti sono state predisposte specifiche Privacy policy che costituiscono parte integrante della presente Privacy policy generica.

Di seguito i link alle Privacy policy dei servizi specifici: