PRIMA PAGINA

RomaIn 500 dall'Alto Adige a Roma per manifestare per il lavoro

Una folta delegazione della Cgil altoatesina era presente alla manifestazione a Roma, che si è svolta sabato 17 giugno in piazza San Giovanni. Hanno partecipato circa 500 lavoratori e pensionati dell’Alto Adige per chiedere con forza il “rispetto per il lavoro e la Costituzione”, dopo che il Governo ha reintrodotto i voucher.

prosegui

Edilizia1Infortuni. Gamper: “Alzare la guardia”

Negli ultimi mesi il territorio della provincia di Bolzano è stato colpito da numerosi infortuni sul lavoro, tra cui purtroppo alcuni mortali. 
Eventi drammatici, ripetuti, che riguardano lavoratori edili o impegnati nella filiera dei materiali da costruzione. “Chiediamo alle istituzioni di alzare la guardia sui temi della sicurezza, di vigilare affinché nei cantieri, nelle cave, nelle fabbriche, le lavorazioni siano svolte in maniera corretta e conforme alle norme”: è quanto afferma la segretaria generale della categoria degli edili della Cgil/Agb Irmgard Gamper.

prosegui

Sanità Pronto SoccorsoSanità. Ebner: “La precarietà va limitata alle emergenze vere”

“La Cgil-Agb considera prioritario intervenire sulla precarietà e sulla garanzia dei servizi essenziali per i cittadini”: così il segretario generale Alfred Ebner sull’applicazione più flessibile del bilinguismo e della proporzionale nella sanità locale e nei servizi di cura a Bolzano.

prosegui

Bandiere01Cgil dell’Alto Adige critica il nuovo lavoro accessorio

“Quanto successo in questi giorni è uno schiaffo alla democrazia. Per questo motivo la Cgil metterà in campo una serie di iniziative per contrastare la reintroduzione di fatto dei voucher, che il Parlamento, solo poche settimane fa, aveva abolito”. La denuncia arriva dal segretario della Cgil altoatesina, Alfred Ebner. Firma l'Appello

prosegui

CaafIn Alto Adige 160 mila utenti interessati dalla nuova Durp

Sono circa 160 mila gli utenti della provincia di Bolzano interessati dalla nuova Durp, la dichiarazione unificata di reddito e patrimonio.Tante le novità per l’elaborazione della Durp per il 2017, che si può effettuare dal 6 giugno. Ecco la lista dei documenti.

prosegui

IdohatFiaccolata a Bolzano per dire no all'omofobia

La Cgil-Agb aderisce alla fiaccolata in programma oggi, mercoledì 17 maggio, alle 20.30 in piazza Municipio: una manifestazione per dire no all’omofobia. Partecipa anche tu alla campagna “ IDAHOT Südtirol”. Si tratta di una campagna di sensibilizzazione, informazione e prevenzione dei fenomeni di omofobia, bifobia e transfobia, che sono alla base delle violenze (comprese le discriminazioni) operate ai danni delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender, queer, intersessuali e asessuali.

Lazzeri TomelleriSlc/Gkw: Josef Lazzari nuovo segretario

Passaggio di testimone al vertice della categoria che raggruppa i lavoratori della comunicazione: Josef Lazzari, 52 anni, è il nuovo segretario della Slc/Gkw e succede a Fabrizio Tomelleri. 

prosegui

FlashmobFlashmob del personale pedagogico delle scuole dell‘infanzia il 10 maggio

I sindacati di categoria organizzano una manifestazione con flashmob per il personale pedagogico delle scuole dell’infanzia di tutti e tre i gruppi linguistici in programma per mercoledì, 10 maggio, dalle ore 17 alle 18.30 a Bolzano, in piazza Silvius Magnago. L’obiettivo è porre l’attenzione sulle tematiche delle scuole dell’infanzia. Quasi esattamente un anno fa le insegnanti e le collaboratrici pedagogiche si erano riunite nella stessa piazza per rivendicare più personale e un contratto di comparto.

prosegui

Bandiere01Cgil, manifestazione 6 maggio. In 150 dall’Alto Adige

Dall’Alto Adige è prevista una grande partecipazione alla manifestazione della Cgil di sabato 6 maggio a Roma. Una delegazione di 150 persone partecipa infatti all’iniziativa, perché dal decreto alla legge la sfida continua per “conquistare la Carta dei diritti universali del lavoro”, come spiega il segretario della Cgil altoatesina, Alfred Ebner.

prosegui

bandiere CGIL UIL CISL AGB 290Tavolo tecnico in Provincia rinviato per assenza Sad

Le categorie dei trasporti di Cgil-Agb, SgbCisl, Uil-Sgk, Asgb, Orsa Ferrovie e Usb definiscono un’assoluta mancanza di rispetto il fatto che l’azienda Sad non fosse presente oggi (venerdì 28 aprile) al terzo incontro all’assessorato provinciale alla mobilità per migliorare i turni del personale dell’azienda di trasporti. Al tavolo tecnico erano presenti Sieghart Flader dell’Ispettorato del lavoro e l’ingegnere Valentino Pagani, oltre alle rappresentanze sindacali.

prosegui

PerkmannIncidente Bressanone. Filt del Trentino e dell'Alto Adige: “Fatto grave”

I segretari di Filt del Trentino e dell'Alto Adige, Stefano Montani e Anita Perkmann, sono vicini alle famiglie delle due vittime dell'incidente accaduto tra martedì e mercoledì notte sulla linea ferroviaria nei pressi di Bressanone. In queste ore drammatiche per le famiglie dei due operai deceduti i sindacati esprimono il loro cordoglio per le gravissime conseguenze dell'urto e piena solidarietà ai tre feriti e a tutti i colleghi impegnati su quella tratta quotidianamente.

prosegui

PavanelloEPD. Cgil-Agb: “Lavoro delle donne è segregato in attività precarie”

“Siamo alla settima edizione della giornata di sensibilizzazione sulla parità salariare tra donne e uomini, ma il quadro statistico, anche provinciale, ci restituisce una percentuale di divario che negli anni, purtroppo, è rimasta immutata”. Per informare sulla situazione locale la Cgil altoatesina organizza per la giornata dell’Equal Pay Day (venerdì 21 aprile) un banchetto in via Roma, all’angolo di via Torino con via Dalmazia.

prosegui

SanitàPronto soccorso da riorganizzare

“Per i problemi del pronto soccorso di Bolzano non vediamo soluzioni in vista e nemmeno una soluzione tampone in attesa della nuova struttura in costruzione”. La denuncia arriva dai sindacati dei pensionati di Cgil-Agb, SgbCisl, Uil-Sgk e Asgb, che in una lettera all’assessora alla sanità Martha Stocker esprimono preoccupazione e chiedono strategie e azioni per risolvere criticità e ridare dignità alla sanità pubblica.

prosegui

bandiere CGIL UIL CISL AGB 1Sindacati pensionati: “L’assegno di cura non fa reddito”

“Un atto di giustizia. L’assegno di cura provinciale è ora trattato alla pari dei provvedimenti di assistenza economica erogati a livello nazionale”: così i sindacati dei pensionati di Asgb, Cgil-Agb, SgbCisl e Uil-Sgk, che ricordano come il provvedimento, su indicazione ministeriale, disponga non solo l’esclusione degli importi dell’assegno di cura dal computo del reddito, ma anche l’annullamento degli indebiti già comunicati dall’Inps.

prosegui

Ebner Camusso“Libera il lavoro”. Susanna Camusso a Bolzano

La segretaria generale della Cgil Susanna Camusso a Bolzano per “Libera il lavoro”: questo il titolo dell’incontro pubblico, promosso dal sindacato altoatesino, nel quadro delle iniziative di sostegno alla campagna referendaria e per la proposta di legge per la Carta universale dei diritti sul lavoro.

prosegui

NOTA! Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente.

Clicca su APPROVO per chiudere questa informativa, oppure approfondisci leggendo la Cookie policy completa.

Approvo

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 - "Codice in materia di protezione dei dati personali" (di seguito denominato "Codice") è necessario che ti vengano fornite informazioni in merito all'utilizzo dei tuoi "dati personali".

Di seguito è riportata la Privacy policy di cgil-agb.it . Essa contiene tutte le informazioni che devi conoscere perchè tu possa utilizzare il Sito con serenità ed in piena coscienza dei dati che fornisci o fornirai durante la tua navigazione sul Sito.

In ogni caso è importante informarti sin da subito che non saranno trattati tuoi "dati sensibili".

Titolarità del trattamento ed ambito di applicazione

La presente Privacy policy si applica esclusivamente alla navigazione sul sito cgil-agb.it (da ora in poi Sito) raggiungibile all'indirizzo internet http://www.cgil-agb.it e regolarmente registrato da CGIL-AGB / via Roma 79 / 39100 Bolzano - IT

Titolare del trattamento dei dati raccolti è CGIL-AGB nella persona del suo Legale Rapprensentante, le cui generalità sono state in precedenza riportate.

Fonti dei dati personali

Gli applicativi dedicati al funzionamento di questo Sito potrebbero rilevare, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni tuoi dati (la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet), comunque non associati a te direttamente.

Tra i dati raccolti possono essere compresi anche, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l'indirizzp IP, i nomi di dominio e il tipo di browser dei computer utilizzati per connettersi al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri riguardanti il sistema operativo e l'ambiente informatico che utilizzi.

Questi dati non consentono, in ogni caso, di giungere alla tua identità e sono da considerarsi, quindi, anonimi.

Particolari fonti dei dati personali sono indicate nelle specifiche Privacy policy predisposte per particolari servizi offerti dal Sito o software da esso utilizzati per il proprio corretto funzionamento e di seguito riportate.

Finalità del trattamento

I dati che ti riguardano saranno trasformati in dati anonimi ed elaborati in forma aggregata per scopi statistici e per assicurare continuità di servizio e per il miglioramento del Sito medesimo.

Se non sei in accordo con tale prassi sei pregato di non navigare il Sito nè tantomeno di fruire dei servizi da esso offerti.

L'IP potrebbe, in alcuni casi, essere utilizzato al fine esclusivo di bloccare tentativi di danneggiamento al Sito medesimo, nonchè attivitè costituenti reato ai sensi delle leggi vigenti.

Particolari finalità del trattamento sono esposte nelle specifiche Privacy policy predisposte per particolari servizi offerti dal Sito o software da esso utilizzati per il proprio corretto funzionamento e di seguito riportate.

Modalità del trattamento dei dati

I dati da te forniti e dal Sito raccolti sono trattati soltanto per il tempo strettamente necessario.

Essi sono trattati in forma elettronica ed aggregati per i fini sopra esposti.

Modalità particolari di trattamento sono esposte nelle specifiche Privacy policy predisposte per particolari servizi offerti dal Sito o software da esso utilizzati per il proprio corretto funzionamento e di seguito riportate.

Facoltatività

Ai fini della navigazione del sito non è richiesta la comunicazione di dati personali se non quelli anonimi e strettamente necessari per le finalità sopra indicate.

Tuttavia esistono sezioni del sito che richiedono la creazione di un profilo di autorizzazione e la previa autenticazione informatica per essere navigate. La creazione del profilo comporta la comunicazione al Sito di dati personali ulteriori rispetto a quelli anonimi richiesti per la semplice navigazione.

Tali dati vengono utilizzati al solo fine di erogare i servizi eventualmente richiesti e trattati secondo le specifiche Privacy policy all'uopo predisposte e di seguito riportate.

Soggetti o categorie di soggetti che possono accedere ai dati o venirne a conoscenza (d)

L'accesso diretto ai tuoi dati è consentito esclusivamente al Titolare del trattamento su indicato.

Fornitrice del servizio di hosting è Studio Creating società cooperativa - Via G. Galilei 2/E - Bolzano 39100 - IT, può avere potenzialmente accesso ai dati esclusivamente per ragioni tecniche di necessità ed urgenza che richiedano un intervento al fine di non pregiudicare le funzionalità e la sicurezza del Sito.

Altri servizi sono o possono essere offerti da altre aziende. Informazioni in tal senso sono presenti nelle Privacy policy redatte per ogni singolo servizio e di seguito riportate.

Diritti dell'Interessato (articolo 7)

Infine è importante che tu sappia che il Codice riconosce agli Interessati la possibilità di esercitare specifici diritti, in base a quanto indicato all'art. 7 del Codice integralmente riprodotto di seguito.

Articolo 7 del "Codice"

L'Interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

- delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

- degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2;

- dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

L'interessato ha diritto di ottenere:

- l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non à necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

- l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a. e b. sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

- per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;

- al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Cookies

Parte di questo sito utilizza i cookie, che sono file di testo che vengono depositati sul tuo computer dal Sito per consentirgli di analizzare come gli utenti lo utilizzano per scambiare informazioni tra il server e l'utente.

Nessun dato importante viene scambiato tramite cookie. Essi consentono l'automazione di alcune operazioni risparmiandoti procedure complesse e sono talvolta essenziali per il corretto funzionamento del Sito.

All'interno dei cookie creati da cgil-agb.it e dai servizi di cui si avvale non vengono memorizzati tuoi dati personali che consentano di risalire e/o conoscere in modo diretto la tua identità  e non rappresentano un rischio per la tua privacy o per l'integrità dei sistemi informatici che utilizzi per accedere alla rete di comunicazione Internet ovvero al Sito.

Nel caso non fossi daccordo su tale prassi puoi disabilitare l'uso dei cookie dal tuo browser ma questo potrebbe causare difficoltà alla navigazione del Sito.

I dati eventualmente raccolti o conservati dai cookie, con le modalità sopra precisate, non vengono trasmessi a terzi, salvo quando ciò sia necessario per il corretto funzionamento dei servizi forniti dal Sito e ad esso erogati dai soggetti terzi medesimi.

Specifiche informative riguardo l'uso dei cookie sono presenti nelle Privacy policy redatte per specifici servizi offerti dal Sito e sono di seguito riportate.

Integrazioni alla presente Privacy policy

In relazione a specifici servizi offerti al Sito e/o da esso a te offerti sono state predisposte specifiche Privacy policy che costituiscono parte integrante della presente Privacy policy generica.

Di seguito i link alle Privacy policy dei servizi specifici: